CTP

Le consulenze tecniche di parte possono essere richieste in vari settori. In quello psicologico, lo psicologo con competenze giuridiche e psicodiagnostiche è chiamato dalle parti per verificarne la tutela dei diritti. 

In questo modo i rispettivi Consulenti Tecnici di Parte (o CTP) assistono il Consulente Tecnico d’Ufficio (o CTU), che svolge e pianifica le operazioni peritali, limitandone la possibilità di errore.

Nella mia formazione, i contesti che ho più approfondito riguardano: abuso su minore, affido, valutazione dell’imputabilità e del danno psichico. Ho inoltre approfondito e somministrato tutti i principali test psicologici che vengono comunemente utilizzati in tali ambiti.

Un ruolo che viene sempre più richiesto e definito riguarda il coordinatore genitoriale, esperto super partes che interviene, nominato dal giudice o dai genitori stessi, per garantire maggiore tutela ai figli minori in seguito ad una separazione ad alta conflittualità.

La giurisprudenza si sta fortunatamente muovendo sempre più verso questa direzione, proteggendo in primo luogo i diritti dei minori.